La ripresa del mercato automobilistico di settembre dopo mesi di crollo è destinato a tornare in negativo, rimbalzo dovuto agli incentivi statali che hanno dato una spinta alle immatricolazioni, ma il cui effetto purtroppo si sta esaurendo.

Non per tutte le auto, infatti ad esaurirsi più velocemente sono stati i fondi garantiti alle auto a benzina e diesel con emissioni di CO2 comprese tra 91 e 110 g/km (100 milioni). Questi si sono esauriti nel giro di pochi giorni, perchè includevano le auto “tradizionali” più popolari ed economiche.

Adesso a essere quasi esauriti sono i fondi destinati ai modelli con emissioni comprese tra 61 e 90 g/km, ovvero quei modelli full hybrid.

Quasi esauriti i fondi del Dl Rilancio

Stando a quanto riportato dal sito ufficiale dell’Ecobonus infatti a oggi rimangono appena 4.651 milioni di euro, vale a dire il 3,1% dei 150 milioni messi inizialmente a disposizione dal Governo.

Incentivi sulle ibride plug-in ed elettriche, sono i meno utilizzati
Gli unici stanziamenti ancora abbondanti sono quelli rivolti alle sole auto elettriche ed ibride plug-in (0-60 g/km): il fondo infatti ha ancora a disposizione 21,8 milioni di euro.

Incentivi statali

Qui sotto trovate una tabella riepilogativa tutti gli incentivi statali per l’auto in scadenza al 31 dicembre 2020, compresi quelli già finiti o vicini all’esaurimento.

La situazione incentivi statali al 7 ottobre 2020

 Fondi stanziatiFondi rimastiPercentuale di fondi residui
Ecobonus 2020262.000.000 euro115.333.000 euro44%
IncentiviCO2 <= 20 g/km6.000 euro con rottamazione4.000 euro senza rottamazione
IncentiviCO2 > 20 g/km e <= 60 g/km2.500 euro con rottamazione1.500 euro senza rottamazione
Dl Rilancio50.000.000 euro2.107.500 euro4,2%
Dl Agosto150.000.000 euro21.854.000 euro14,5%
IncentiviCO2 <= 20 g/km 8.000 euro con rottamazione
+ 2.000 euro venditore
5.000 euro senza rottamazione
+ 1.000 euro venditore
IncentiviCO2 > 21 g/km e <= 60 g/km4.500 euro con rottamazione+2.000 euro venditore2.500 euro senza rottamazione+1.000 euro venditore
Dl Agosto150.000.000 euro4.641.500 euro3,1%
IncentiviCO2 > 61 g/km e <= 90 g/km1.750 euro con rottamazione
+ 2.000 euro venditore
1.000 euro senza rottamazione
+ 1.000 euro venditore
Dl Agosto100.000.000 euro500 euro0%
IncentiviCO2 > 90 g/km e <= 110 g/km1.500 euro con rottamazione
+ 2.000 euro venditore
750 euro senza rottamazione
+ 1.000 euro venditore

Sembra essere l’occasione giusta per non farsi scappare gli incentivi su auto meno inquinanti, anche se è prevedibile, data la situazione attuale, che il Governo intervenga per prolungare la scadenza e per ridistribuire le somme nei settori che si sono già esauriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *